Mon - Fri: 9:00 - 17:30
Sat-Sun Closed
+356 21244895
Phone
55/1 Giuseppe Calì Street XBX1425 Ta' Xbiex Malta

News

Malta: le vendite di immobili sono aumentate di 1 miliardo di euro l'anno scorso

Pin It

ECONOMYECONOMIA 8

Le vendite residenziali sono aumentate del 30% nel 2021, ma i permessi per le nuove case sono diminuiti.

Le vendite di immobili residenziali sono aumentate del 30% nel 2021 rispetto all'anno precedente, vale a dire quasi 1 miliardo di euro in più di vendite, anche se il numero di permessi rilasciati per la costruzione di abitazioni residenziali è diminuito, secondo la Banca Centrale di Malta.

Nel suo rapporto dell'anno scorso, la banca ha citato i dati dell'Ufficio Nazionale di Statistica che hanno mostrato che la domanda di proprietà è aumentata nel 2021 dopo un calo nell'anno precedente. Circa 14.362 atti finali di vendita sono stati conclusi, contro poco più di 3.300 nel 2020.

Il numero di accordi di promessa di vendita, pari a 15.653, è stato superiore del 39% rispetto al 2020, che aveva visto un calo del 3% rispetto al 2019. Il valore degli atti finali ha raggiunto 3,1 miliardi di euro - un aumento di 999,7 milioni di euro nel 2020.

La banca ha detto che anche se i permessi hanno continuato a diminuire dai livelli record degli anni pre-pandemici, il numero di permessi per gli edifici commerciali è aumentato.

Ripresa dell'attività edilizia

I dati dei conti nazionali hanno indicato una ripresa dell'attività edilizia che ha mostrato "segni di un ulteriore ritorno verso i livelli storici", ha detto la banca.

I permessi per le unità residenziali rilasciati dall'Autorità di pianificazione sono diminuiti per il terzo anno consecutivo nel 2021, raggiungendo il livello più basso dal 2016. I permessi rilasciati si sono attestati a 7.578, in calo rispetto ai 7.837 del 2020 e ai 12.485 del 2019.

Il numero di permessi di sviluppo per gli edifici commerciali è aumentato del 3,1% nel 2021, dopo un calo del 22,7% nell'anno precedente.

Nel 2021, sono stati rilasciati 2.770 permessi commerciali, leggermente in più dei 2.687 approvati nel 2020 e in calo rispetto ai 3.474 del 2019.

Gli investimenti in costruzioni sono aumentati del 3,7% in termini reali, invertendo ampiamente il calo del 2020. L'ultimo aumento è stato guidato dalla crescita degli investimenti non abitativi.

 

TM logo

TESTO TRADOTTO DALL'ARTICOLO ORIGINALE IN INGLESE PUBBLICATO DAL TIMES MALTA.

CONTINUATE A SEGUIRE LE ULTIME NOTIZIE AGGIORNATE SUL SITO DEL TIMES MALTA

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
© Copyright 2024 MALTESE ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE. All Rights Reserved.